Carta di Identità Elettronica

Stampa

cie_96x72_8b615ecf28cd9f6b96ff6435502d8b73.jpgDal mese di febbraio 2018 il Comune di Ponte nelle Alpi rilascia esclusivamente la nuova Carta d'Identità Elettronica.

Per richiedere la CIE è necessario fissare un appuntamento con l'Ufficio Relazioni con il Pubblico, chiamando i numeri 0437 986724-986723 o scrivendo una mail all'indirizzo

Chi è già in possesso di un documento valido non deve fare nulla: le carte d'identità cartacee tradizionali già emesse rimangono valide fino alla loro scadenza naturale.

Cosa occorre

Il cittadino interessato all'emissione/rinnovo del documento (minorenne o maggiorenne) deve presentarsi personalmente dopo aver preso un appuntamento.
I minori devono essere accompagnati da almeno 1 genitore [vedi validità per l'espatrio]
Occorre presentarsi provvisti di:

La foto-tessera deve essere dello stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto e deve essere a sfondo uniforme chiaro, deve essere recente (massimo sei mesi), non deve riportare scritte o segni e non deve essere danneggiata.
Il volto fotografato:

- deve mostrare la testa e la sommità delle spalle, il viso deve essere scoperto, in assenza di copricapo, occhiali scuri o troppo coprenti il viso;

- la vista deve essere frontale, con viso non inclinato, sguardo rivolto all'obiettivo

- deve essere ritratto solo l'interessato;

- il volto deve essere a occhi aperti e ben visibili e in assenza di espressioni particolari

  • documento di riconoscimento valido: carta d'identità da rinnovare (salvo che sia stata oggetto di furto o di smarrimento), oppure patente di guida, oppure libretto della pensione, o altro documento di riconoscimento munito di foto e firma rilasciato da una Pubblica Ammistrazione. In mancanza di documento valido occorre presentarsi con due persone maggiorenni munite di un documento d'identità in corso di validità.

  • Codice fiscale o tessera sanitaria per velocizzare la registrazione

  • titolo di soggiorno in corso di validità (permesso di soggiorno, ecc.) in caso di cittadini stranieri

 

Costi

I costi per l'emissione della nuova Carta d’Identità Elettronica sono:

  • rilascio/rinnovo € 23,00
  • rilascio di un duplicato (documento rilasciato prima dei sei mesi dalla scadenza naturale) € 28,00

da pagare:

  • con bollettino di CC postale n. 11874328 intestato a Comune di Ponte nelle Alpi-servizio tesoreria – causale “rilascio C.I.E.”

  • con bonifico bancario IBAN IT34Z0306961244100000046001 – Tesoreria Comunale di Ponte nelle Alpi – causale “rilascio C.I.E.”

  • con POS direttamente allo sportello

 

Durata
La durata della carta d'identità dipende dall'età del cittadino:

  1. per minori di 3 anni: 3 anni
  2. dai 3 ai 18 anni : 5 anni
  3. per i maggiorenni: 10 anni.

La Carta di identità non va rinnovata in occasione di cambi di indirizzo o di Comune di residenza, ma solo alla scadenza della validità e può essere rinnovata a partire da 180 giorni prima della scadenza.


La nuova CIE: principali novità

La nuova Carta di Identità Elettronica è emessa dall'Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato, è realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito e dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip che memorizza i dati del titolare.

La foto è in bianco e nero e stampata al laser, per garantire un'elevata resistenza alla contraffazione. Sul retro della carta il Codice Fiscale viene riportato anche come codice a barre.

Al completamento dell'acquisizione dei dati il cittadino riceve un riepilogo dei dati da verificare e sottoscrivere.

L'emissione e consegna della CIE non è più immediata, ma viene spedita dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta all'indirizzo indicato dal richiedente (inidirizzo di residenza o altro recapito)

Si consiglia quindi di verificare per tempo la validità del proprio documento considerato che può essere richiesto fino a 180 giorni prima della naturale scadenza.

 

Validità per l'espatrio
Se valida per l'espatrio, la CIE equivale al passaporto per gli stati dell'Unione Europea e nei paesi dell'area Schengen.

Il richiedente maggiorenne deve dichiarare di non trovarsi in nessuna delle cause ostative al rilascio del passaporto.

Il richiedente minorenne deve presentarsi accompagnato almeno da 1 genitore.

Se un genitore non può essere presente, occorre presentare la dichiarazione d'assenso [ scarica il modulo ].

 

Dichiarazione di donazione organi a scopo trapianto

Al momento della richiesta il cittadino può fornire, se lo desidera, il consenso o il diniego alla donazione degli organi e tessuti in caso di morte.

Per maggiori informazioni clicca qui di seguito:
Centro Regionale Trapianti

Centro Nazionale Trapianti


Impronte digitali

L'acquisizione delle impronte digitali è obbligatoria per i cittadini di età uguale o maggiore di 12 anni.

 

Italiani residenti all'estero (AIRE)

Per il rilascio del documento d'identità i cittadini italiani residenti all'estero e iscritti all'anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE) devono recarsi ai rispettivi Consolati di riferimento (solo in casi particolari verrà rilasciata la carta d'identità formato cartaceo).

 

Furto o smarrimento

In caso di furto o smarrimento della carta d'identita è necessaria la denuncia in originale rilasciata dall'Autorità di Pubblica Sicurezza (Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia locale).
Se la denuncia è stata presentata ad autorità straniere, occorre rifarla presso le autorità italiane competenti.

 

Dove

COMUNE DI PONTE NELLE ALPI- Ufficio Relazioni con il Pubblico
Fraz. Cadola n. 52/A - Ponte nelle Alpi
Tel.0437 986724 - Fax 0437 999544
email:

 

Prenotazioni appuntamenti
La prenotazione avviene telefonando ai numeri 0437 986724-986723 oppure scrivendo un'email all'indirizzo